Tu sei qui: Home Offerta Prodotti Tipici la Castagna della Val di Bisenzio

la Castagna della Val di Bisenzio

Il ciclo di produzione e consumo della castagna ha messo per centinaia di anni in relazione armoniosa l'uomo con l'ambiente naturale.

Con la coltivazione del castagno ruota parte della storia della Val di Bisenzio, dai frutti di tale pianta denominata “albero del pane” per la sua importanza nell’alimentazione oltre a cuocere sul fuoco la castagna " frugiate " ma sopratutto macinata negli antichi mulini in pietra, si ricava una farina dolce e sottile dopo un periodo seccatura delle castagna attraverso l'utilizzo delle canicciaie dove per trenta giorni venivano posti i frutti a seccare grazie al fuoco acceso sotto i canicci;

Prodotto d’eccellenza del territorio e ingrediente essenziale di ricette tipiche tradizionali come polenta, castagnaccio, frittelle, e di più innovative delizie culinarie

 

Queste antiche lavorazioni sono vive ancora oggi.

 

Azioni sul documento